Libri preferiti, amati, consigliati/5: La Battaglia del Pian Perduto

In post come questo, con il tag "libri consigliati", vi consiglieremo alcuni libri che a noi hanno particolarmente colpito, che andiamo a riaprire spesso per leggere e rileggere, che portiamo con noi nei nostri viaggi/visite/esplorazioni o che ci sono rimasti, semplicemente, nel cuore.  Ogni volta che aggiungeremo un nuovo post, questo andrà in bacheca, ma potrete in qualsiasi momento richiamarli tutti, andando a cliccare il pulsante "Testi consigliati" sul menù azzurro in alto.

Alcuni di questi testi possiamo definirli "di nicchia". Se non riuscite a trovarli e volete informazioni per reperirli, contattateci scrivendoci a questa mail: nico.pezzotta@gmail.com.

Buona lettura a tutti! :)

La Battaglia del Pian Perduto - poemetto storico
Pietro Pirri
Prem. Stab. Tip. Giuseppe Campi (Foligno)
1914.

Questo libricino è, oramai, quasi introvabile. Pietro Pirri, nel lontanto 1914, decise di riportare su carta il "poemetto storico" che ogni pastore, frequentatore delle zone che oggi è il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, conosceva a memoria. L'autore della composizione è proprio di un pastore (poeta) anonimo e la data di realizzazione imprecisata (forse inizi '700). Interessante è anche l'introduzione del Pirri: non solo ci offre uno spaccato della vita pastorale dell'ottocento, ma anche un resoconto storico delle "scaramuccie" tra Visso e Norcia e, riguardo alla Battaglia del Pian Perduto, un confronto tra la realtà dei fatti e il poemetto. Una chicca per appassionati.

Nick

Aggiornamento del 09/09/2012: In un bar di Castelsantangelo sul Nera ho trovato il libricino in una nuovissima edizione. Anzi, è riportato solo il poemetto storico, ma è anche corredato da simpatiche illustrazioni di Mauro Ciccarè. Tutto al costo di soli 5 €. Secondo me, vale la pena.

Share/Bookmark

Posted by Nicola Pezzotta | a giovedì, agosto 02, 2012

0 commenti:

Posta un commento